venerdì 30 luglio 2021

liquore all'anguria

 

Un liquore dolce molto gradevole da consumare freddo.

Pesare l' anguria e dopo averla tagliata a pezzetti metterla in un barattolo di vetro a chiusura ermetica assieme all'alcool, sistemare il barattolo in un sacchetto scuro ( quello di carta del pane) e tenere in infusione per tre giorni; preparare lo sciroppo di acqua e zucchero facendo bollire per qualche minuto e lasciare raffreddare. Nel frattempo prelevare dal barattolo l'anguria e passarla con il passa-pomodoro, filtrare il passato e aggiungerlo allo sciroppo freddo conservare per circa un mese prima di consumare.

Occorrono: 800 g anguria, 250 g alcool per dolci, 250 g acqua, 150 g zucchero.


giovedì 10 giugno 2021

cappuccio con cordino

 


Un cappuccio semplice con cucitura invisibile dietro, leggermente arrotondato sulla sommità del capo e con dei forellini attorno alla parte iniziale nei quali infilare un cordino lavorato col tricotin per allacciare il cappuccio.
Per la lavorazione ho preso spunto da una spiegazione trovata in rete: cappuccio "helvellyn" anche se ho modificato qualcosa.
Per realizzare il cappuccio occorre poca lana e si lavora in fretta anche perchè è maglia rasata, quindi di facile realizzazione.



domenica 2 maggio 2021

cappuccio con treccia

 

Un cappuccio avvolgente e caldo con una treccia in rilievo e con fascia al collo legata con un bottone.

Per la fascia iniziale ho avviato 65 maglie, filato doppio e ferri numero 7, il punto graticcio per la fascia iniziale.

il punto graticcio è composto da 4 passate:

1- tutto dritto

2- tutto dritto

3- 1 dritto e 1 rovescio

4- lavorare le maglie come si presentano

ricominciare dal 1 ferro.


Dopo avere lavorato la fascia per 8 cm chiudere 15 maglie, e iniziare la lavorazione del cappuccio:



1 ferro: 5 maglie a dritto, montare sul ferro 15 maglie, lavorare 30 maglie a dritto

2 ferro: 30 maglie a rovescio, 20 maglie a dritto.

3 ferro e tutti i ferri dispari a dritto ( il giro successivo alla chiusura delle 15 maglie montarne altre 15 nuove) 

4 ferro: 30 maglie a rovescio, chiudere a dritto 15 maglie e lavorare a dritto le ultime 5 maglie

riprendere dal primo ferro.

Terminata la lavorazione ho cucito con punti invisibili la parte centrale dietro, ho intrecciato le striscioline per la treccia e applicato un bottone.

sabato 24 aprile 2021

panna cotta a modo mio

 

Una panna cotta al caffè, a modo mio perchè invece di utilizzare solo panna ho aggiunto del latte.
300 g latte
200 g panna
50 g zucchero
2 cucchiai di caffè liofilizzato
3 fogli di gelatina

Scaldare il latte e la panna  e sciogliervi lo zucchero e il caffè, nel frattempo mettere la gelatina in acqua per circa 10 minuti, trascorso questo tempo, strizzare la gelatina e aggiungerla al resto mescolando bene; versare negli stampini e tenere in frigorifero per alcune ore.

domenica 18 aprile 2021

sovracosce di pollo con patate


Un secondo saporito e semplice da preparare.
sovracosce di pollo
patate
mollica di pane oppure pancarrè da sbriciolare
pangrattato
limone
rosmarino, aglio, olio e sale

Lavare le sovracosce di pollo, togliere la pelle e sistemarle in una ciotola con succo di limone, aglio, rosmarino, olio e sale e lasciare insaporire per 30 minuti. Nel frattempo pelare le patate, tagliarle a spicchi e lasciarle in acqua, così perdono parte dell'amido.
Mescolare pangrattato, mollica di pane sbriciolata, scorza grattugiata di limone, aglio tritato, rosmarino; scolare il pollo, impanare con il miscuglio preparato e mettere in una teglia assieme alle patate dopo averle passate nello stesso miscuglio di pangrattato.
Versare un filo di olio su pollo e patate ed infornare a 180° per circa 30 minuti.

sabato 20 marzo 2021

tovaglietta quadrata

 

Una tovaglietta quadrata in lino, rifinita con punto a giorno e ricamata con punto palestrina, punto catenella e punto erba; mi è piaciuto utilizzare un solo colore per il ricamo perchè  secondo il mio parere è  bella ed elegante anche come centrino.

mercoledì 17 marzo 2021

spaghetti al limone

 

Un primo piatto facile e veloce da preparare.

In una ciotola mettere del grana grattugiato,  succo di 1 limone e la scorza grattugiata, prezzemolo tritato.

In una padella mettere qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva, uno spicchio di aglio e lasciare  rosolare, cuocere gli spaghetti e metterli nella padella aggiungere il contenuto della ciotola e mescolare per un minuto sul fuoco affinchè la pasta si possa insaporire e mantecare, pronta!

lunedì 15 marzo 2021

stella profumata agli agrumi

 


Dolce per colazione profumato  dalla scorza di arancia e di limone grattugiata.

Prima di cominciare a preparare il dolce grattugiare la scorza di un'arancia e di un limone  mescolare allo zucchero e tenere da parte, togliere le uova dal frigo e lasciarle a temperatura ambiente per un'ora.
Lasciando la scorza degli agrumi mescolata allo zucchero quest'ultimo sarà ben profumato al momento dell'impasto.
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero aromatizzato per qualche minuto  aggiungere il liquore, il latte, l'olio e continuare a frullare alla fine la farina mescolata al lievito, il cioccolato fondente spezzettato grossolanamente e amalgamare bene il composto, versare nella teglia unta, cospargere con mandorle e granella di zucchero,  infornare a 180° per circa 40 minuti.

350 g farina 00
3 uova
80 olio
150 g zucchero
180 g latte 
5 cucchiai di liquore amaretto
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
100 g cioccolato fondente  tagliato a pezzetti
mandorle e granella di zucchero per la superficie

martedì 2 marzo 2021

cappellino a righe verticali e orizzontali

 

Il nuovo cappellino facile a righe verticali e orizzontali, trovato in rete in un sito straniero, non sono altro che punto alti in rilievo e punti bassi lavorati nella catenella interna; ho lavorato qualche piccola modifica a mio piacimento e rifinito a punto gambero.
Altro cappellino simile, alternando la lavorazione delle maglie in rilievo...

venerdì 26 febbraio 2021

sciarpa-cappuccio

Un cappuccio con mini sciarpa lavorato con i ferri a maglia rasata e punto riso, invece di applicare un bottone, per allacciare il cappuccio ho inserito un cordoncino lavorato con il tricotin; il colore a strisce è dato dal filato sfumato. 

Ho avviato 33 maglie lavorando 5 passate a punto riso ( un dr e un rov) poi le prime 5 maglie a punto riso, 23 maglie a maglia rasata, 5 maglie a punto riso per totale di 16 cm; ho aumentato solo da una parte 5 maglie, per 5 giri sempre a dritto, ( per dare la forma del cappuccio), quindi lavorare per 50 cm a punto riso, chiudere per 5 giri le maglie che erano state aumentate e continuare a lavorare a maglia rasata, terminare come l'inizio a punto riso; cucire la parte posteriore del cappuccio fino ad arrivare alla fine della lavorazione a punto riso, inserire un cordoncino.


giovedì 4 febbraio 2021

asciugamani di lino ricamati

A me piacciono tanto, asciugamani di lino con piccolo ricamo tono su tono, il decoro che preferisco e che trovo elegante. Certamente entrare in bagno e trovare un asciugamano così bello magari accostato ad uno di spugna, per me, è bellissimo! 


mercoledì 3 febbraio 2021

ciambella al caffè con kefir

 

Una ciambella  molto soffice con kefir, che è un latte fermentato dalla consistenza cremosa simile allo
yogurt e dona agli impasti una morbidezza particolare.

300 g farina 00
150 g zucchero 
200 g kefir
100 g olio
3 uova
1 tazzina di caffè
1 bustina di lievito x dolci

Amalgamare gli ingredienti, versare in una teglia imburrata e lasciare cuocere a 180° per circa 35 minuti.

lunedì 1 febbraio 2021

biscotti integrali

 

Ottimi biscotti senza uova e senza burro preparati con farina integrale, morbidi e ottimi per la colazione.

300 g farina integrale

200 g farina 00

150 g latte

100 g olio di mais

100 g zucchero di canna

1 bustina lievito per dolci

scorza grattugiata di un'arancia

Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e impastarli fino ad ottenere un composto omogeneo, infarinare un ripiano e con l'aiuto di un matterello stendere l'impasto e tagliare con una formina; sistemare in una teglia rivestita con carta forno ed infornare a 180° per circa 20 minuti.


sabato 30 gennaio 2021

grembiule, guanto e presina

Un coordinato colore beige con ricamo in tinta, un colore che sta bene in tutte le cucine, semplice ma tanto carino e raffinato; nella tasca del grembiule due calici con i cuori all'interno, mentre nella presina e nel guanto da forno ho ricamato soltanto i cuori.




venerdì 29 gennaio 2021

muffin al pistacchio

 

Per la preparazione di questi muffin con pistacchi occorrono:

300 g farina00
150 g latte
130 g zucchero di canna
100 g olio 
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
un pugnetto di pistacchi

In una ciotola mescolare la farina, lo zucchero, il lievito e alcuni pistacchi tritati, aggiungere il latte e l'olio, amalgamare bene e versare negli stampini per muffin adagiando sulla superficie dell'impasto alcuni  pistacchi, infornare a 180° per circa 20 minuti.

mercoledì 27 gennaio 2021

carciofi trifolati

 

Un contorno facile e veloce da preparare.

Mondare i carciofi dalle foglie e dal fieno centrale, tagliarli a spicchi e metterli in acqua acidulata con limone per evitare che anneriscano.

In una padella lasciare rosolare uno spicchio di aglio con olio evo aggiungere i carciofi scolati dall'acqua e lasciarli insaporire per qualche minuto, aggiungere poca acqua mettere il coperchio e lasciare cuocere per circa 10 minuti, aggiungere del prezzemolo tritato, sale e pepe.

lunedì 25 gennaio 2021

pane con e senza semi di sesamo

 

Il pane preparato in casa è uno spettacolo ! Il profumo che emana mentre cuoce invade il vicinato, integrale oppure no, con semi di sesamo oppure senza....farina di semola di grano duro oppure miscelata con farina integrale.

La mia preparazione : la sera in una ciotola metto la pasta madre e sopra verso la farina lasciando coperto così senza neanche mescolare per tutta la notte, la mattina dopo aggiungo gli altri ingredienti, metto in planetaria ed impasto finchè il composto sia incordato, lascio lievitare finchè raddoppia, delicatamente piego l'impasto un paio di volte per dare struttura al composto e formo il filone, ormai preparo solo filoni perchè in casa mia gradiscono poco la mollica, lascio riposare anche un'ora, con un taglierino faccio dei tagli obliqui in superficie, inumidisco con acqua e metto i semi di sesamo oppure no ed inforno su pietra refrattaria per circa 40 minuti scalando la temperatura, a 250° per i primi 10 minuti, poi abbasso a 200° fino a cottura, quindi metto il pane in un tovagliolo di cotone disponendolo  su una gratella per lasciarlo raffreddare.

1 kg farina di semola di grano duro

700 g acqua appena tiepida

200 g pasta madre (qui la ricetta...)

20 g sale

Se si volesse preparare il pane con il lievito su un chilogrammo di farina mettere un cubetto di lievito di birra fresco oppure una bustina di lievito disidratato preparando il lievitino così:

in una tazza mettere il lievito di birra,  un cucchiaio di miele, 50 g di acqua tiepida e mescolare per fare sciogliere il lievito, lasciare coperto finchè sarà fermentato, cioè finchè farà le bollicine in superficie, quindi aggiungerlo alla farina ed all'acqua rimanente .... certamente i tempi di lievitazione saranno meno lunghi infatti con il lievito di birra è possibile preparare il pane in circa tre ore.

domenica 24 gennaio 2021

grembiule da cucina ricamato


Realizzare un grembiule da cucina è molto facile mi sono aiutata  ritagliando il modello da un grembiule acquistato. La stoffa in cotone a quadretti bianca e rossa, la tasca al centro ricamata a punto catenella con un motivo di cuori che personalizza il lavoro e rifinita con traversino bianco.




sabato 23 gennaio 2021

plumcake con yogurt

 

Un dolce per la colazione

300 g farina 00

250 g yogurt

120 g zucchero di canna

100 g olio

3 uova

1 bustina di vanillina oppure mezza fialetta di aroma vaniglia

1 bustina di lievito per dolci

Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e con un frullino frullare finchè tutti gli ingredienti saranno bene amalgamati, foderare con carta forno uno stampo versare il composto ed infornare a 180° per circa 30 minuti.

venerdì 22 gennaio 2021

presina con farfalle

 

Una presina diversa, con ricamo, broderie suisse, di farfalle applicato.


sabato 16 gennaio 2021

panbauletto con il latticello

 

Un pane diverso dal solito, molto morbido, da assomigliare ad una brioche con l'aggiunta di noci.
Al posto del lievito ho utilizzato il latticello che conferisce alla preparazione sofficità e morbidezza.
Iniziare con la preparazione del latticello: mettere in una ciotola lo yogurt bianco naturale, il latte e  il succo di limone mescolare e lasciare riposare per 30 minuti.
Foderare con carta forno uno stampo rettangolare, accendere il forno a 180° e iniziare a mescolare le farine, lo zucchero, il bicarbonato, il sale e aggiungere il latticello  mescolare con una forchetta per amalgamare tutti gli ingredienti, alla fine aggiungere le noci a pezzetti, versare nello stampo ed infornare per 40 minuti, togliere dallo stampo e lasciare cuocere ancora per 15 minuti sempre a 180°.
Il pane rimane morbidissimo per diversi giorni.

300 g farina 00
200 g farina integrale
100 g noci
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaino raso di bicarbonato 
1 cucchiaino sale
per il latticello:
250 g  yogurt bianco naturale 
250 g latte
succo di limone 2 cucchiai


mercoledì 13 gennaio 2021

latticello

Sfogliando qualche ricettario oppure in rete può succedere di trovare ricette che annoverano tra gli ingredienti il latticello, prodotto poco conosciuto in Italia perchè è tipico della cucina anglosassone.

Il latticello è un liquido ottenuto dalla lavorazione della panna, cioè è il siero che rimane dopo la trasformazione della panna in burro. Il sapore acidulo è la caratteristica principale del latticello.

Il latticello viene utilizzato nella preparazione di ricette dolci e salate per la sua capacità di conferire sofficità e morbidezza; il latticello conserva una quantità di lattosio al suo interno, motivo per il quale non è indicato per chi sia intollerante al lattosio. 

Preparare il latticello è facile e veloce, occorrono : latte, yogurt bianco magro e succo di limone, mescolare i tre ingredienti e lasciare riposare per mezz'ora a temperatura ambiente.Trascorsi i 30 minuti il latticello fatto in casa è pronto per essere utilizzato.

Le dosi potrebbero essere: 125 g yogurt bianco magro, 125 latte parzialmente scremato, 1 cucchiaino di succo di limone. 

Quando si usa il latticello per la preparazione del pane è preferibile aggiungere del bicarbonato che a contatto con l'acidità del latticello provoca una reazione decisiva per la lievitazione.

Per sostituire il latticello ci sono due procedimenti :

1. Latte con succo di limone – Miscelare 250 ml di latte fresco scremato e lasciato a temperatura ambiente con un cucchiaio (15 ml) di succo di limone. Attendere 15 minuti circa per consentire al latte inacidito di ispessirsi leggermente.
2. Latte e yogurt   E’ sufficiente mescolare del latte fresco scremato a dello yogurt magro  in proporzioni uguali. Lo yogurt conferisce acidità e una profondità di sapore, il latte contribuisce a raggiungere l’originale consistenza semiliquida.


sabato 9 gennaio 2021

polpettine zucca e tonno

 

Polpettine con zucca e tonno un buon secondo da preparare velocemente.

Sbollentare la zucca, scolarla e schiacciarla, aggiungere l'uovo, il tonno, il grana, sale e impastare per compattare il composto; con le mani umide formare le polpettine che dovranno essere passate nel pangrattato e farina di mais  disposte su carta forno per infornarle  a 180° per circa 30 minuti.

Il pangrattato con la farina di mais mescolate renderanno le polpettine più croccanti.

200 g zucca

1 scatoletta piccola di tonno sgocciolato

1 uovo

qualche cucchiaiata di grana grattugiato  

pangrattato e farina di mais (polenta) tritate assieme

sale



giovedì 7 gennaio 2021

torcetti al grana

 

Semplici e pronti in mezz'ora. Occorrono soltanto  due confezioni di pasta sfoglia rettangolare e grana. Srotolare la pasta sfoglia, inumidire con acqua, possibilmente con uno spruzzino,   cospargerla con grana grattugiato, sopra appoggiare l'altra sfoglia e tagliare a strisce larghe 2 cm, attorcigliare, adagiare su carta forno e cuocere in forno a 200° per circa 10 minuti.

lunedì 4 gennaio 2021

cestini con crema di ricotta

 

Preparare una pasta veloce con
250 gr farina 00
100 ml acqua calda
60 ml olio
1 cucchiaino raso di sale
1 cucchiaino raso di lievito x pizza istantaneo
Dopo avere preparato l'impasto stendere con un matterello e con una tazza ritagliare dei cerchi da appoggiare sullo stampo per muffin, come da foto, ed infornare a 180° per circa 15 minuti, lasciare raffreddare; nel frattempo frullare della ricotta con prosciutto cotto e grana grattugiato,  quando i cestini saranno freddi riempirli con la crema di ricotta.

domenica 3 gennaio 2021

cubetti di pane con formaggio e....

 


Un modo diverso di utilizzare il pane per tramezzini per un antipasto.

Su ogni fetta di pane spalmare il formaggio cremoso, unirle a coppia una sull'altra e tagliare in 18 parti formando tanti quadretti che dovranno essere avvolti con una fettina di speck, adagiare su carta forno ed infornare a


180° per circa 10 minuti.
Occorrono: pane per tramezzini, formaggio cremoso e fettine di speck.

sabato 2 gennaio 2021

barchette di zucchine

 

Le zucchine si prestano alla preparazione di tante ricette e queste sono ripiene, ma di cipolla e carota.

Tagliare le zucchine a metà e scavarle con un cucchiaino, cospargerle con poco sale e tenerle da parte.

Affettare una cipolla, grattugiare due carote,ridurre a pezzettini l'interno delle zucchine e mettere tutto in padella ad appassire con un filo di olio, aggiungere qualche pomodorino a pezzetti e lasciare cuocere coperto per qualche minuto; lasciare intiepidire ed aggiungere un uovo, due cucchiai di grana grattugiato, un cucchiaio di pangrattato ed un pizzico di sale, impastare il composto e disporlo sulle mezze zucchine poi passarle nel pangrattato e disporle in una teglia su carta forno, infornare a 200° per circa 10 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...