sabato 2 maggio 2009

scacciata

In sicilia la pizza chiusa viene chiamata scacciata e questa è una versione con spinaci.














per l'impasto occorrono:
400 gr farina di semola di grano duro
100 gr farina 00
250 gr acqua
mezzo cubetto di lievito
mezzo bicchiere di olio
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di zucchero

per il ripieno:
spinaci
formaggio
cipolla

Impastare le farine con l'acqua tiepida dove sarà stato sciolto il lievito con l'aggiunta dello zucchero, l'olio e per ultimo il sale, lavorare bene l'impasto sbattendolo sul piano da lavoro per renderlo elastico, quindi mettere a lievitare per circa due ore. Trascorso questo tempo, stendere la pasta in due sfoglie adagiare la prima in una teglia rivestita con carta forno e farcire con gli spinaci crudi insaporiti con sale e olio, cipolla fresca tagliata sottile e formaggio, appoggiare sopra l'altra metà di pasta, chiudere bene i bordi e con i rebbi di una forchetta praticare dei buchini sulla superficie e un buchetto al centro, ungere la superficie con poco olio ed infornare a 200° per circa 40 minuti.
Per ottenere la scacciata morbida bisogna lasciarla intiepidire coperta con un tovagliolo, perchè, appena sfornata la pasta sarà molto croccante.

2 commenti:

Cassia Marques ha detto...

adorei , parabens, delicia, aproveitei para repassar para meus amigos verem em meu blog,

obrigaduuuuupor questa delicia

bjos

cassia

seri ha detto...

che bontà questa scacciata ma come mai la chiami cosi' per curiosità?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...