venerdì 18 gennaio 2019

cappello bianco all'uncinetto


La lavorazione di questo cappello non è ai ferri come potrebbe sembrare, bensì all'uncinetto!
Si tratta di maglie basse e non ci sono diminuzioni perchè si lavora un rettangolo che alla fine viene cucito con punti bassi  e arricciato in alto per formare il cappello. Facile da lavorare e sono soltanto mezze maglie alte prendendo il punto solo sulla costa esterna.


sabato 12 gennaio 2019

scialletto con filato sfumato

Un altro scialletto con bordura drago, ma per tutta la lunghezza, con filato nella tonalità azzurro sfumato. Si lavora facilmente, infatti è tutto punto legaccio ed è molto carino anche come scaldacollo.

giovedì 10 gennaio 2019

scaldacollo






Uno scaldacollo  in lana bouclé gialla e nera lavorato a dritto con ferri grossi per rendere ancora più morbido tutto il lavoro, da indossare come una collana per essere avvolte da una morbida sciarpa che avvolge e riscalda.
E' possibile indossare lo scaldacollo anche come cappuccio, infatti è abbastanza largo.

martedì 8 gennaio 2019

riso in sfoglia

Il riso nella sfoglia, appetitoso, da preparare in anticipo all'ora di pranzo e facile da trasportare.
Cucinare il riso e condirlo con un sugo di carne anche avanzato oppure preparare una salsa di pomodoro. Occorrono: riso al sugo, una confezione di pasta sfoglia rettangolare, formaggio filante e mozzarella, grana grattugiato, alcune fette di prosciutto cotto.
Srotolare la sfoglia e  stenderci sopra il riso al sugo ( lasciando un margine di bordo che servirà per chiudere il rotolo), prosciutto, formaggio e grana, arrotolare la sfoglia aiutandoci con la carta forno e spennellare  la superficie con latte oppure con uovo sbattuto, mettere in forno a 200° per circa 15 minuti, comunque finchè la sfoglia sarà dorata.


domenica 6 gennaio 2019

tartufini al caffè

Tartufini al caffè con pochi ingredienti e senza cottura.
250 g formaggio cremoso
50 g zucchero
100 g biscotti
1 tazzina di caffe
cacao amaro
Tritare i biscotti e mescolare al formaggio cremoso, allo zucchero ed al caffè si formerà un composto compatto dal quale ricavare delle pallottoline da rotolare nel cacao amaro quindi tenere in frigo per qualche ora.

sabato 29 dicembre 2018

alberello di biscotti farciti


Semplice semplice, un'idea per preparare un dolcetto all'improvviso !
Occorrono dei biscotti al cioccolato, poca crema bianca e al cioccolato.
Preparata la crema e lasciata raffreddare si procede così:
bagnare i biscotti nel latte e posizionarli su un piatto, versare un cucchiaino di crema bianca sopra e coprire con un altro biscotto bagnato nel latte, altra crema stavolta al cioccolato e un altro biscotto; sistemare i biscotti a forma di albero su un piatto e coprire con pellicola,  mettere in frigo per mezz'ora e spolverare con zucchero a velo.

giovedì 27 dicembre 2018

arista in casseruola

Un secondo semplice da preparare e gustoso.
Occorrono: un pezzo di arista di maiale, sistemata nella rete oppure legata col filo da cucina, aromi vari (rosmarino, salvia, coriandolo, alloro ) vino bianco, poco brodo vegetale, sale e pepe.
Cospargere la carne con gli aromi, mettere un filo di olio in una padella antiaderente e lasciare rosolare la carne da tutte le parti, sfumare con vino bianco aggiungendolo poco per volta (circa un bicchiere)  versare sulla carne del brodo e lasciare cuocere con il coperchio, a fiamma bassa, per circa un'ora.
Lasciare raffreddare e quindi affettare.

mercoledì 26 dicembre 2018

struffoli

Un dolcetto anzi tanti dolcini vicini vicini ....uno tira l'altro.....
Occorrono: 2 uova, 250 g farina 00, 30 g burro, 1 cucchiaio di zucchero, mezzo bicchierino di rum, scorza grattugiata di un'arancia; zuccherini colorati e miele per la finitura.
Impastare tutti gli ingredienti e lasciare riposare per circa mezz'ora;  stendere l'impasto e tagliare dei bastoncini dai quali ricaveremo dei  piccoli pezzetti che verranno arrotolati e quindi fritti.
Quando tutte le palline saranno state fritte scaldare in una padella due cucchiaiate di miele e versare le pallottoline, lasciare qualche minuto sul fuoco per fare assorbire il miele quindi sistemare i dolcetti su un piatto e sopra distribuire gli zuccherini colorati.

martedì 25 dicembre 2018

salmone, patate e finocchi

Una preparazione da servire come antipasto, ma anche come secondo di pesce.
Mettere il filetto di salmone ( dalla parte della pelle) in una padella antiaderente e su fiamma bassa, lasciare cuocere coperto e con poco vino bianco per alcuni minuti, quando il vino sarà evaporato si dorerà la pelle del salmone e sarà cotto, a questo punto sarà facile staccare la polpa dalla pelle; mettere il pesce in una ciotola aggiungendo un finocchio affettato sottilmente, prezzemolo tritato, pomodorini a pezzettini  e una patata tagliata a julienne fritta a parte, condire l'insieme con un cucchiaio di maionese.
Occorrono: un trancio di salmone, una patata, qualche pomodorino, un finocchio, prezzemolo, un cucchiaio di maionese.

giovedì 20 dicembre 2018

ciambella al maraschino

Una profumata ciambella per la colazione con maraschino e gocce di cioccolato.
300 g farina 00
100 g fecola
3 uova
180 g zucchero
100 g burro
1 dl latte
1 dl maraschino
1 bustina di lievito per dolci
gocce di cioccolato q.b.
Mettere gli ingredienti ( escluse le gocce di cioccolato) in una ciotola e sbattere con le fruste elettriche oppure tutto in planetaria e amalgamare bene; bagnare leggermente le gocce di cioccolato e infarinarle prima di aggiungerle al composto,( questo trucchetto impedisce che scendano tutte in basso) versare in uno stampo ( 24 cm)  imburrato ed infornare per circa 35 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...