venerdì 16 ottobre 2020

torta salata morbida

                                                                              
300 g farina 00
150 g latte
100 g olio 
100 g provola 
150 g zucchine verdi
50 g prosciutto cotto
50 g grana grattugiato
3 uova
1 cucchiaio raso sale
1 bustina di lievito istantaneo per pizza

La preparazione è molto semplice: con la grattugia a fori grossi grattugiare le zucchine e tenerle da parte, mescolare il lievito alla farina;  sbattere le uova e aggiungere il latte, l'olio, il grana, il sale, le zucchine e la farina assieme al lievito poco per volta alla fine aggiungere la provola e il prosciutto a cubetti.

Rivestire con carta forno una pirofila di 24 cm versare il composto ed infornare a 180° per circa 35 minuti.

venerdì 9 ottobre 2020

fichi secchi con mandorle

 




Durante l'estate il mio alberello di fichi ne ha prodotti tanti ed ho voluto provare a seccarli per poterli mangiare in inverno.

La prima cosa da fare è lavarli e asciugarli quindi tagliare ogni fico a metà nel senso della lunghezza senza arrivare al picciolo, sistemare i fichi su una cesta oppure un tagliere in legno rivestito con carta da cucina e per evitare insetti coprire con un canovaccio da cucina ed esporre al sole per cinque giorni avendo cura di ritirarli in casa la sera.

Trascorsi i giorni di esposizione al sole trasferire i fichi su una teglia rivestita con carta forno inserendo al centro una mandorla ed infornare per 15 minuti a 180°.

Dopo che si saranno raffreddati conservare in un contenitore ermetico oppure sottovuoto aggiungendo una foglia di alloro.



mercoledì 7 ottobre 2020

dolcini di cioccolato

 

Dolcini per ogni occasione, semplici da preparare.

350 g biscotti secchi

1 dl latte

100 g cioccolato fondente

40 g burro

-cioccolato bianco per la decorazione finale-

Tritare i biscotti e mescolarli al cioccolato fondente fuso (nel microonde per 1 minuto) aggiungere il burro morbido e incorporare il latte mescolando fino ad ottenere un composto compatto; foderare con pellicola la parte interna dello spremi-agrumi e infilare un pochino di composto,  sformare i dolcetti  e sistemare su un vassoio da tenere in frigo per mezz'ora. Sciogliere il cioccolato bianco, intingere le cime dei dolcetti e in frigo ancora per 15 minuti.





martedì 16 giugno 2020

bastoncini di zucchine

Un contorno che ......sembrano cotolette ed infatti la panatura è proprio quella però al posto della carne ci sono delle zucchine tagliate a pezzetti,  dopo averli infarinati, passati nell'uovo sbattuto e nel pangrattato si friggono e sono pronti.
Serviranno: zucchine, uovo, farina, pangrattato, sale e olio per friggere.

giovedì 11 giugno 2020

crema di limoncello con latte condensato







Una preparazione diversa dall'altra crema di limoncello postata tempo addietro, infatti questa è stata preparata con aggiunta di latte condensato.
Miscelare 750 g di liquore limoncello con 250 g di latte condensato, mettere in frigo per qualche giorno prima di assaggiare.

martedì 9 giugno 2020

liquore alla menta


Il liquore alla menta è un ottimo digestivo molto profumato.
In un barattolo di vetro mettere a macerare per una settimana le foglie di menta, tritate grossolanamente con le mani, con la scorza del limone , solo la parte gialla  prelevata con il pelapatate e con l'alcool.
Preparare lo sciroppo con acqua e zucchero lasciandolo bollire due minuti, quando sarà freddo unirlo all'alcool mescolare e dopo avere filtrato con un colino il liquore imbottigliare e aspettare qualche settimana prima di consumarlo.

250 g zucchero
250 g acqua
250 g alcool per liquore
scorza di 1 limone
20 g foglie di menta fresca


lunedì 25 maggio 2020

cappello bianco




Semplice cappellino realizzato con lana bianca e lavorato con l'uncinetto.
Lavorato a spicchi fino a raggiungere la larghezza del capo e terminato con giri di punti bassi e punto gambero per il bordo.

sabato 23 maggio 2020

tiramisù con latte condensato

In questa preparazione non ci sono le uova, il dolce è squisito e si prepara velocemente.
Gli ingredienti: 500 g di mascarpone, 250 g panna fresca, 140 g latte condensato, savoiardi, caffè e cacao.
Montare la panna lasciandola  morbida, aggiungere il mascarpone, il latte condensato e continuare a montare ancora un poco; preparare il caffè e lasciarlo raffreddare prima di procedere ad assemblare il dolce.
Al solito procedere con crema, savoiardi bagnati nel caffè, crema, una leggera spolverata di cacao, fare tre strati di biscotti e crema e su ogni strato di crema spolverare del cacao amaro, terminare con crema e cacao; tenere in frigo per qualche ora.

martedì 19 maggio 2020

gnocchi di ricotta e zucchine

Un impasto con ricotta e zucchine grattugiate mescolate all'uovo, alla farina e dopo conditi  con zucchina grattugiata e speck.
Per gli gnocchi: 200 g farina di semola di grano duro, 100 g farina 00, 200 g ricotta, 1 uovo, 1 zucchina, sale
Per il condimento: speck, 1 zucchina, burro, olio, sale.
Impastare gli gnocchi e dare la forma con i rebbi di una forchetta oppure con l'apposito attrezzino; in una padella mettere una noce di burro con poco olio evo, la zucchina grattugiata e lo speck tagliato a pezzettini con le forbici, aggiungere poco sale e  lasciare stufare per qualche minuto,
Cuocere gli gnocchi in acqua salata e condirli col condimento allo speck.

venerdì 15 maggio 2020

pane con farina integrale






La preparazione del pane in casa 
ormai è diventata una buona abitudine  impastare, lasciare lievitare ed infornare, il profumo invade la casa, il risultato è eccellente e con la lavorazione (vedi foto) anche la parte sottostante dei panini è liscia ed uniforme come i panini acquistati in panetteria.
Preparare 150 g di pasta madre con 150 g acqua tiepida e 150 g farina, mescolare e lasciare raddoppiare per qualche ora. Al lievito aggiungere 500 g farina integrale, 300 g acqua tiepida, 1 cucchiaino di miele, 8 g sale diluito in 50 g di acqua tiepida, ed impastare finchè il composto diventa liscio e compatto ( io utilizzo la planetaria) e lasciare lievitare per qualche ora. Quando l'impasto è lievitato prenderlo delicatamente stenderlo e sul piano infarinato fare delle pieghe, quindi dividerlo in pezzetti di circa 80 g cadauno, formare delle palline, stendere e arrotolare- vedi foto- pizzicare bene la parte finale e poi arrotolare per evitare che in cottura si aprano,  adagiare su carta forno e attendere ancora un'ora, prima di infornare spruzzare con acqua la superficie dei panini, infarinare leggermente e fare un taglio in superficie, infornare a 200° fino a doratura, circa 35 minuti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...