martedì 6 luglio 2010

limoni conservati nello zucchero








Il limone è una pianta che in Sicilia (la mia terra) cresce rigoglioso e dopo avere utilizzato il frutto nella preparazione del limoncello, della marmellata, del succo congelato e dello sciroppo per bibite estive, avendo trovato nel blog: peccatidigolaediamicizia.blogspot.com una maniera diversa di usare gli agrumi ho deciso di provare e non solo con i limoni, bensì anche con le arance ed il risultato è stato eccellente.
La preparazione è semplice e veloce ed è possibile utilizzare i frutti così conservati per profumare i dolci con arance e limoni, come la pasta frolla, creme e budini.


4 piccoli limoni
400 gr di Zucchero
_ io ho utilizzato 500gr di zucchero invece di 400gr_

Affettare i limoni il più sottilmente possibile. In un barattolo della capacità di 1 litro disporre alternativamente uno strato di fettine di limone ed uno di zucchero. Continuare finché il barattolo non è pieno: chiudere con un tappo ermetico.Il giorno seguente i limoni devono aver prodotto abbastanza liquido da coprirli. Se ciò non fosse successo aggiungere zucchero, non acqua.Lasciare il barattolo in un luogo fresco e asciutto per due settimane dopo di che i limoni sono pronti per essere usati. In frigorifero si conservano per sei mesi.

Pochi versi dell'Ode al limone di Pablo Neruda...
"...quando la tua mano
strizza l'emisfero
del tagliato
limone sul tuo piatto,
un universo d'oro
tu spargi,
un
giallo calice
di miracoli,
uno dei capezzoli odorosi
del petto della terra,
raggio di luce convertito in frutto..."

13 commenti:

ginger ha detto...

ottima come idea.......... super sia x limoni ke x arance.
di sicuro la proverò al momento delle arance frutto per la quale ho un punto debole.

Penelope ha detto...

Ciao Serafina!!Grazie per essere passata da me :) Dovrò assolutamente provare questa cosa con i limoni, qui da noi viene un signore dalla sicilia una volta alla settimana a vendere la frutta e anche i limoni ;) Lo sai che ho fatto il pane con la tua ricetta?Ora lo faccio tutti i giorni, viene una delizia....non arriva mai a sera!!Un bacione e grazie per tutte le cose che mi insegni!! :)

Rosa ha detto...

Ottima idea (ora so cosa fare dei tanti limoni del mio giardino) e meravigliosa poesia! Neruda è un grande!
Rosa

Renza ha detto...

Grazie Serafina!
Questa non la sapevo, ho già preso nota perchè voglio provare!
Ciao ciao!

Teresa ha detto...

Ola! Serafina
amei essa receita dos limões, aqui no Brasil o limão siciliano não se encontra com muita facilidade, mas caso não encontre vou fazer com laranjas (as nossas são muito diferentes das laranjas da Itália).
bjs querida, fique com o mestre Maior a iluminar seu belo dia.
Teresa

germana ha detto...

Grazie dell'idea, mi hanno regalato molti limoni li conserverò così.
baci

chabb ha detto...

Che bel modo di conservarli, grazie per averci regalato questa ricetta!! Bacio

Laura ha detto...

Bellissima idea !!! Grazie!!!
Laura

Andreina ha detto...

grazie.......da provare!!!!

mamanluisa ha detto...

grazie a tutte! è piacevole la condivisione di quello che si prova e si realizza!

anna maria ha detto...

Ciao Serafina, ieri ho preparato le arance seguendo le tue indicazioni, oggi ho controllato ed ho visto che il liquido si è formato ma nel fondo del barattolo è rimasto lo zucchero, va bene così?Devo fare qualcosa?
Grazie!!!
Baci,baci!!!

mamanluisa ha detto...

x Annamaria: va bene così, lo zucchero si scioglierà completamente, ma è necessario aspettare qualche giorno....

Mamma Angela ha detto...

mi sono commossa nel leggere i versi di pablo neruda.... quanti limoni incorniciano la nostra SICILIA....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...