giovedì 5 gennaio 2012

similpandoro con uva sultanina



Un dolce molto buono, meno laborioso del pandoro e facile da preparare con aggiunta di uvetta o gocce di cioccolato e granella di zucchero sulla cupoletta. 
Preparare un lievitino con : 100 gr farina 00, 1 cubetto di lievito di birra, 1 cucchiaio di miele e 50 gr di acqua, amalgamare bene e lasciare lievitare per circa mezz'ora.
Nel frattempo impastare: 400 gr farina manitoba, 100 gr burro, 100 gr zucchero, 3 uova , 1 cucchiaio di miele, circa 2 dl di latte, 1 cucchiaio di aroma panettone, oppure aroma arancia, un pizzico di sale.
Amalgamare i due composti e lasciare lievitare per due ore, quindi ho diviso il composto in due parti perchè in una parte ho aggiunto l'uvetta e nell'altra gocce di cioccolato, dopo avere disposto i due composti nelle pirofile ricoperte con carta forno bagnata e strizzata ho infornato  a 180° per 35 minuti.

6 commenti:

Andreina ha detto...

facile, veloce e buono!!!!!

Claudia ha detto...

Ma è bellissimo, lo devo provare.

Baci e Buona Epifania

Max ha detto...

Dai, è buono quanto un pandoro e anche sofficissimo...buona epifania, ciao.

aleste ha detto...

I lievitati non sono il mio forte,invece a te è venuto benissimo e deve essere anche molto buono e soffice.Complimenti.

La cucina di Molly ha detto...

Che buono, ti è venuto una meraviglia!Brava!Ciao

Danisa ha detto...

Ciao, Che buono!!! Complimenti. Baci

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...