martedì 9 ottobre 2012

risotto giallo e verde

Un primo gustoso e diverso, basta soltanto aggiungere spinaci e zafferano.
Affettare sottilmente una cipolla e lasciarla imbiondire con poco olio, aggiungere il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto, sfumare con vino bianco poi aggiungere del brodo vegetale e portare a cottura regolando di sale e pepe. Nel frattempo saltare in padella con poco burro gli spinaci e frullarli con poco latte e grana grattugiato; dividere il riso in due casseruole, unire ad una parte gli spinaci frullati, all'altra parte di riso aggiungere lo zafferano diluito in poco latte e grana grattugiato, lasciare mantecare i due risotti separatamente e versare nei piatti.

11 commenti:

Andreina ha detto...

buono........se ci mettevi anche quello al pomodoro facevi il tricolore.........

vania rifugio da tutti ha detto...

che idea fantastica. appena ho tempo ci provo.
grazie, ciao

giovanna ha detto...

Un risotto molto carino, particolare, e sicuramente tanto buono. Mi piace molto, complimenti.Ciao.

ELENA ha detto...

molto bello da vedere e sicuramente ottimo da assaggiare.

SQUISITO ha detto...

un bel piattino, gustoso, allegro e colorato!
felice giornata!

Nel cuore dei sapori ha detto...

un effetto cromatico bello da vedere nel piatto, e chissà che buono!adoro il risotto agli spinaci :)

Claudia ha detto...

Mai fatto un risotto bicolore.. che bello presentato così nel piatto! :-)

elly ha detto...

Della serie... ce n'è per tutti i gusti! E che gusti!!!

Lufantasygioie ha detto...

mai fatto agli spinaci...un po è perchè cerco di evitare ortaggi a foglia verde...
comunque quello allo zafferano l'adoro!
Lu

sississima ha detto...

bello l'effetto cromatico per un risottino proprio sfizioso, un abbraccio SILVIA

bilibina ha detto...

Mi piace il risotto bicolore, lo preparerò a mio figlio che adora gli spinaci!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...