giovedì 11 ottobre 2012

pesche dolci

Ho preparato questi dolcetti da offrire alle amiche e sono stati molto graditi a dispetto della ...linea!
500 gr farina 00
150 gr zucchero
100 gr burro
2 uova
1 dl latte
1 bustina di lievito per dolci S. MARTINO
scorza di un limone
e poi ancora: zucchero semolato, alchermes, nutella.
Impastare la farina con lo zucchero, le uova, la scorza grattugiata del limone, il latte, il burro ed il
lievito, formare delle palline, disporle su una teglia ricoperta con carta forno bagnata e strizzata e tenerle in frigo per mezz'ora. Infornare a 180° per 15 minuti.
Sfornare i biscotti appena dorati e lasciarli raffreddare; mettere poca nutella nella parte piatta del biscotto e unire ad un altro biscottino, bagnarli con il liquore alchermes, rotolarli nello zucchero e tenere in frigo per qualche ora prima di consumarli.
 

10 commenti:

Raffaella ha detto...

Ahhh le pesche sono tra i miei dolci preferiti...ai compleanni dei miei figli non mancano mai!!! eheheheh...le tue hanno proprio un bell'aspetto!!! :)

mamanluisa ha detto...

grazie cara, questi biscotti sono veramente squisiti!

Mary ha detto...

Adoro questi dolcetti.

ELENA ha detto...

davanti alle pesche la dieta va a farsi f......!!! non è possibile rinunciare a loro. Bravissima

DANY ha detto...

adoro le "peschine" (noi le chiamiamo così) grazie della ricetta.
ciao Dany

Maria Grazia ha detto...

Le tue pesche risvegliano in me tanti ricordi, perchè erano i dolci che si mangiavano quando ero piccola!
ciao mgrazia

sbrenzola ha detto...

devono essere buonissime chissà forse mi metterò ai fornelli qlc giorno, buona domenica

Lufantasygioie ha detto...

mai preparati,ma quel colore a cosa è dovuto?
Lu

mamanluisa ha detto...

questi dolcetti sono molto buoni ed il colore rosa intenso è dato dal liquore alchermes, ciao

sississima ha detto...

che delizia, mi piacciono un sacco, un abbraccio SILVIA

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...