lunedì 27 aprile 2009

crispelle di riso

Queste crispelle sono dei dolci buonissimi che in sicilia, nelle pasticcerie, si trovano durante tutto l'anno, in particolare nel mese di marzo per la festa di S.Giuseppe.












1 kg riso originario
1 litro di acqua
1 litro di latte
sale q.b.
farina, miele, olio di semi di arachidi

In una pentola mettere acqua e latte aggiungere il riso e lasciare cuocere fino a cottura, aggiungendo il sale a vostro gusto.
Quando il riso sarà cotto si sarà asciugato tutto il liquido, a questo punto pesare il riso.
Aggiungere ad ogni chilogrammo di riso cotto 200 gr di farina, la scorza grattugiata di un'arancia, si impasta bene e si lascia riposare per alcune ore.
Quindi si poggia su un tagliere un quantitativo di riso e aiutandosi con un coltello si formano dei bastoncini che si spingeranno in una padella con olio caldo; dopo averli fritti tutti, predisporre una padella più grande dove verrà sciolto del miele con qualche cucchiaiata di acqua si fa riscaldare bene, quindi rigirare le crispelle nel liquido ottenuto.
Lasciare raffreddare prima di assaggiare!

2 commenti:

Rosetta ha detto...

Semplice, ma ne hai fatto una quantità industriale !
Mandi

lunatitubante ha detto...

e io che pensavo fossero salsicce....ihihihi
complimenti posti un casino di roba e tutte utili! devon essere buone non le conoscevo .. appena ho tempo proverò a farle! e poi ti dirò!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...