sabato 15 settembre 2012

Pizza siciliana


La pizza siciliana fa parte della rosticceria siciliana e nonostante il nome non ha la forma di una  pizza, bensì di un calzone ripieno  che non contiene lievito, nell’impasto si aggiunge aceto che consente alla pasta di essere leggera e formare le particolari “bolle” durante la frittura che si presenta asciutta e friabile.

L’impasto si prepara con:
450 gr farina di semola di grano duro
5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
5 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaino raso di sale
acqua q.b.  (circa un bicchiere).
Olio per friggere
Per il ripieno: formaggio, acciughe, oppure formaggio, olive e prosciutto.
Impastare la farina con l’olio, l’aceto, il sale  e l’acqua fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico e lasciare riposare per 15 minuti.
Nel frattempo preparare gli ingredienti per il ripieno che può essere diverso, anche se la classica pizza siciliana è ripiena soltanto con formaggio e acciughe; il formaggio utilizzato in Sicilia è la “tuma “ o pepato fresco senza pepe, ma è possibile preparare il ripieno con la provola.
Stendere la pasta e con uno stampo ritagliare delle forme rotonde  sulle quali sistemare il ripieno scelto, inumidire leggermente i bordi con acqua e chiudere a mezzaluna, quindi friggere in olio profondo fino a doratura, appena pronte adagiarle su carta da cucina per qualche minuto.
Bagnare i bordi con acqua prima di richiudere la pasta  serve per evitare che durante la frittura fuoriesca il formaggio contenuto all’interno.

12 commenti:

Angelica ha detto...

che fameee!Sembra davvero squisita!

giovanna ha detto...

Mamma mia che buoni!!!Non sapevo che l'aceto potesse sostituire il lievito.Da provare, assolutamente.Ciao!!!

ELENA ha detto...

che buoni complimenti sono venuti divini ... ce ne è uno da assaggiare???

bilibina ha detto...

Ma dai MamanLuisa, non puoi farmi vedere queste cose!! Non conoscevo questa ricetta, da provare assolutamente, ho già l'acquolina e ho appena fatto colazione!!
Buona domenica
Carmen

Maria Grazia ha detto...

fanno venire l'acquolina in bocca solo al vederli!!!!! cia mgrazia

Elisa 2011 ha detto...

Non conoscevo queste bontà ma grazie alla tua ricetta le cucinerò!

carla66 ha detto...

o santa polenta!! che fame che mi hai fatto venire!!....ciao bella zietta, un abbraccione grande grande anche dalla tua nipotona e da me ovviamente!! ciao buona domenica

Francesca ha detto...

sempre belle ricette... anzi buone!!

mamanluisa ha detto...

grazie a tutte, queste pizze sono veramente buonissime, provatele....sono facili e veloci da preparare e sono buone da offrire durante una partita a carte.

LISA51@email.it ha detto...

Buonissima questa pizza,brava.Lisa

sississima ha detto...

buono, invoglia proprio all'assaggio, un abbraccio SILVIA

SQUISITO ha detto...

Ciao, bello il tuo blog...complimenti per le ricette e gli ottimi spunti!
Mi unisco fra i tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazioni!
Ti aspetto da me, se ti va, per condividere insieme tante nuove idee in cucina!
A presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...