lunedì 26 settembre 2011

panna cotta all'amarena


Un dolce  gradito  a qualsiasi ora  da tenere in frigo e facile da preparare. Mettere i fogli di colla di pesce nell'acqua per dieci minuti per farla ammorbidire.
 Mescolare il latte,  lo zucchero e la panna e lasciare cuocere su fuoco dolce qualche minuto, incorporare la colla di pesce già ammorbidita  al composto, aggiungere  lo sciroppo FABBRI, mescolare e versare negli stampini,   lasciare raffreddare in frigo per qualche ora. Le dosi: 300 gr panna, 1 dl di latte, 50 gr di zucchero, 2 fogli di colla di pesce, 2 cucchiai di sciroppo all'amarena  FABBRI .

8 commenti:

Francesca ha detto...

sempre buone ricette

Mary ha detto...

deliziosa!

Stefania ha detto...

Mi piace moltissimo la panna cotta, qualsiasi sia la stagione, con le amarene confesso di non averla mai assaggiata, seguirò il tuo procedimento e i tuoi consigli. Baci

annaferna ha detto...

buona!!
che panna usi?
baci

mamanluisa ha detto...

grazie a tutte,...ho utilizzato panna da cucina a lunga conservazione...non avevo altro in casa, il risultato è stato ottimo!

La cucina di Molly ha detto...

Ottima la panna cotta! E' un dessert fresco e gustoso! Ciao

sbrenzola ha detto...

mangia tutto da sola mi raccomando...

carmen61 ha detto...

Dev'essere buonissima!!!
ciao Serafina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...