venerdì 7 gennaio 2011

cornetti salati


Nel frigo avevo una confezione di sfoglia che aspettava di essere consumata ed ecco che mi è venuta l'idea di preparare i cornetti salati.
Stendere la sfoglia quindi tagliare dei triangoli,  sulla base appoggiare un pezzetto di mortadella oppure prosciutto,  arrotolare la pasta per formare i cornetti  e dopo avere foderato una teglia con carta forno disporvi sopra gli stuzzichini ed infornare a 200° per 10 minuti.
Alcuni li ho preparati con formaggio; facili e veloci da preparare per tante occasioni.

7 commenti:

Raffaella ha detto...

Ciao cara! La pasta sfoglia risolve un sacco di problemi anche all'ultimo momento e questi cornetti sono venuti proprio bene.
Bravissima
Un bacio e buon w.e.
Raffa

ranapazza65 ha detto...

che sò belli e sfiziosi li faccio spesso anche io troppo buoni uno tira l'altro!
buona domenica cara
baci Anna

Claudia ha detto...

Ottimo modo per smaltire la sfoglia in frigo. Sono proprio belli, brava

Baci

luisa ha detto...

Si è un'ottima idea grazie Serafina

Giselle ha detto...

AAAAAAAAAAAA YO QUIERO COMER DE TODO ESTO QUE HACES TU
GRASIAS
TAMBIEN PARA TI UN GRANDIOSO AÑO NUEVO

Dana ha detto...

Veloci e gustosi!
Il tuo blog è molto interessante: condivido l'interesse per la cucina ma anche per l'uncinetto e i ferri e da te ho trovato molte idee carine. La sciarpa con le foglie in particolare. In un momento più sereno ti chiederò spiegazioni. A presto dunque!
Piacere di conoscerti!

Rosetta ha detto...

La pasta sfoglia confezionata è sempre una mano santa in cucina.
Basta poco per preparare qwualche sfizietto e accontentare mariti figli e ospiti.
Mandi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...