mercoledì 15 settembre 2010

fichi al rum















1 kg di fichi
1/2 litro acqua
500 gr zucchero
1 limone
100 gr zucchero e 2 decilitri di rum fantasia (cioè quello colore caramello)

Pungere con uno stuzzicadente i fichi non sbucciati, fare bollire per 10 minuti 500 gr di zucchero e l'acqua con la buccia del limone (solo la parte gialla) aggiungere i fichi allo sciroppo e lasciare bollire ancora per 5 minuti dalla ripresa del bollore.
Lasciare raffreddare i fichi nello sciroppo quindi toglierli con una schiumarola e sistemarli nei vasetti di vetro.
Fare bollire ancora lo sciroppo per 5 minuti con i 100 gr di zucchero ed il rum, versare lo sciroppo caldo sui fichi già nei vasi riempendoli, tappare i barattoli e sterilizzare per la conservazione.
Aspettare qualche mese prima di consumare i fichi così preparati.
Per quanto riguarda la conservazione procedo come quando preparo le marmellate, cioè i vasetti ancora caldi e ben chiusi li capovolgo lasciandoli così finchè saranno freddi, così facendo si forma il sottovuoto e non si formeranno muffe.
E' possibile, invece, procedere alla sterilizzazione mettendo i vasetti in acqua dentro una pentola capiente lasciandoli bollire per circa 30 minuti e quindi lasciare raffreddare nell'acqua prima di conservarli.
Questa ricetta l'ho trovata su una vecchia rivista di cucina del 2004, però ho apportato diverse modifiche, rendendo la ricetta stessa diversa dall'originale.

5 commenti:

carla66 ha detto...

Questi devono essere davvero squisitissimi!!! Serafina ...una ne pensi....e ...cento ne fai!!! grazie per la ricetta....bacioni anche da Giulia.

Teresa ha detto...

Amigaaaa!!!!
Serafina, que delícia!!!
amei a receita dos figos
Meu marido sempre comenta sobre os figos no rum que o Nono fazia na Itália.
acho que essa sua receita é a certa, OBRIGADA querida, bjs no coração
c/carinho
Teresa

Cristina ha detto...

Ciao Serafina,è sempre un piacere passare qui da te...Perché tu non lo sai ma la sera forse è meglio dire "la notte" io gironzolo per i blog ed il tuo è tra quelli che più visito.Sono una buona forchetta e le tue ricette sono così sfiziose!Antonio,il mio maritino ogni volta che sta al pc e visita il mio blog fa subito tappa nel tuo blog e in quello di Aleste per vedere le ricette,lui è più goloso di me .La ricetta dei fichi al rum sembra facile che dici provo?Ho una paura di far danni,sto cercando la ricetta di una torta troppo buona che ho mangiato al ristorante:foresta nera è al cioccolato ed è farcita con panna e poi ci sono le ciliegine mamma che buonaaaaa.Hai la ricetta????Adesso vado a controllare,però prima voglio ringraziarti per esserti unita alle mie sostenitrici mi fa molto molto felice.Grazie ancora Serafina e complimenti per i tuoi lavori all'uncinetto sono favolosi non sei solo una brava cuoca!
A presto baci Cri

miro. Shabby e dintorni. ha detto...

Una bomba calorica, ma sicuramente buonissimi!
bACI
rOSA

mamanluisa ha detto...

grazie a tutte e per quanto riguarda la richiesta di Cristina per la torta: potresti preparare una torta al cioccolato, farcirla con panna alla quale aggiungerai un cucchiaio di amido affinchè non si sciolga e....vedrai che buona!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...