martedì 15 aprile 2014

panini al pesto di basilico

Con un bicchiere di pesto di basilico ho deciso di preparare dei panini e poichè l'impasto è riuscito morbidissimo durante la formazione dei panini ho pensato di metterli vicino come un panbrioche; il risultato ha superato le aspettative, infatti è molto profumato e morbidissimo.
Gli ingredienti :
300 gr farina di semola di grano duro
200 gr farina 00
1 bicchiere di pesto di basilico
1 bicchiere e mezzo circa di acqua
2 cucchiai di grana grattugiato
1 cucchiaio raso di zucchero
1 cubetto di lievito di birra                                                                               
1 cucchiaino di sale
Mescolare le due farine.In una ciotola di plastica sciogliere il cubetto di lievito con lo zucchero, mezzo bicchiere di acqua tiepida e lasciare riposare coperto per 15 minuti; incorporare 100 grammi di farina e lasciare lievitare per 1 ora; alla farina rimasta aggiungere il pesto, sale e circa 1 bicchiere di acqua tiepida, impastare bene sbattendo il panetto sul tavolo per renderlo morbido, così facendo sviluppa glutine, quindi incorporare il grana e il lievitino preparato prima, lasciare lievitare per circa 2 ore. Formare i panini e posizionarli vicini come un panbrioche, oppure distanziarli un poco, utilizzando sempre una teglia rivestita con carta forno bagnata e strizzata, lasciare lievitare ancora mezz'ora, infornare a 200° per circa 30 minuti.

6 commenti:

Renza ha detto...

Devono essere buonissimi questi panini così morbidi!!
Buona serata!

Clara ha detto...

Serafinaaaaa!!!!!!!!!! Sei una continua tentazione! Questi panetti devono essere buonissimi!!!

sbrenzola ha detto...

devono essere buoni... proveremo

nadia spadaccini ha detto...

Che Ghiottoneria.....
Notte Nadia

RobbyRoby ha detto...

che buoni

elly ha detto...

Ma guarda che carini che sono i tuoi panini... Morbidi e profumati. Una ricetta da copiare!!! Un abbraccio bella!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...