lunedì 2 agosto 2010

viennetta alla nutella







Questa ricetta , trovata su: Mistercarota.it
è molto golosa e buona veramente!


Ho apportato qualche modifica, ma solamente perchè per quanto riguarda le uova provvedo sempre a trovare il sistema per non utilizzarle crude, per quanto riguarda il resto ho aggiunto del liquore maraschino per dare un tocco personale alla preparazione e poi non avendo in casa della granella di nocciole ho usato dei biscotti con nocciole sbriciolati, il risultato è stato eccellente nonostante le variazioni!!!
la ricetta:

1/2 litro di panna da montare
120 gr di zucchero
3 albumi
1 bustina di vanillina
nutella
granella di nocciole oppure biscotti alle nocciole sbriciolati
3 cucchiai di liquore maraschino
Intanto ho steso col mattarello due cucchiai di nutella tra due fogli di carta forno ed ho messo nel freezer a congelare, quindi in un pentolino a bagnomaria ho montato a neve fermissima gli albumi con lo zucchero e la vanillina, alla fine il composto era bianco lucido tipico da meringa ho aggiunto il maraschino e lasciato da parte.
Montare la panna e unire alle chiare d'uovo precedentemente lavorate, facendo attenzione ad amalgamare il tutto delicatamente; a questo punto ho foderato uno stampo rettangolare con pellicola trasparente, ho versato una parte di composto e sopra pezzi di nutella congelata e biscotti sbriciolati, altro composto ed altra nutella e biscotti e altro composto ho chiuso il tutto con altra pellicola e lasciata in freezer per qualche ora.
Per servire questa delizia ho pensato di versarci sopra della salsa al cioccolato preparata così:
sciogliere la bagnomaria il cioccolato fondente con il latte, lo zucchero e il burro mescolare bene fino ad ottenere una cremina fluida e lucida lasciare raffreddare e tenere in frigo non solidifica.
per la salsa:
100 gr cioccolato fondente
1 dl di latte
2 cucchiai di zucchero
una noce di burro

9 commenti:

LISA51 ha detto...

Buonissima!Io amo questo dolce,mi fa piacere apprendere per prepararlo in casa.Grazie tantissimo,un'abbraccio,Lisa.

Mary ha detto...

Ma è fantastica questa viennetta , brava!

Renza ha detto...

Mamma mia che bontà!!
Ottima idea queso sistema per pastorizzare gli albumi!! Anche a me non piacciono utilizzarli da crudi...
Ciao, buona settimana!

silvia 66 ha detto...

Cuoca super la nostra Serafina, la viennetta è uno dei dolci che amo di più aspettami che arrivooooo

carla66 ha detto...

Serafinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.........spetta che arrivo anche da te....si si con un dolce cosi' chi ti sta lontano????.... sei super super super brava come sempre....manine sante come sempre vedo! ciao bacioni anche da Giulia.

sbrenzola ha detto...

deve essere speciale,
ma da quì non si assaggia bene...
proverò da sola...

mina ha detto...

Serafina sei mitica! come vorrei avere il tempo di copiare le tue ricette!

Andreina ha detto...

mi sa che non ne è rimasta neanche una fettina.........

Rosa ha detto...

Wow! Purtroppo per il momento siamo tutti a dieta a casa mia e perciò ...niente dolci! Tempo fa ho realizzato una ricetta simile presa sul blog Profumo di Sicilia. Al posto dei biscotti alla nocciola c'erano i wafer al cioccolato fondente. Buona buona buona!
Maledetta dieta!
Baci,
Rosa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...