venerdì 14 dicembre 2012

torta all'arancia

 
Un dolce morbido e profumato con gli agrumi  apprezzato anche dai bambini.
Qualche suggerimento per una buona riuscita della torta:
- togliere dal frigo le uova ed il burro mezz'ora prima di cominciare la preparazione.
- mescolare la dose di zucchero alle scorze grattugiate e tenerle chiuse in un barattolo fino al   momento dell'utilizzo.

250 gr farina 00
  50 gr fecola
200 gr zucchero
50 gr burro
3 uova
5 cucchiai di acqua
la scorza grattugiata ed il succo di due arance
1 bustina di lievito per dolci
Per caramellare le fettine: 2 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaio di acqua e una nocciolina di burro.
Mescolare il lievito alla farina;  in una terrina sbattere le uova con lo zucchero profumato, il burro morbido a pezzettini, il succo delle arance e la farina, amalgamare bene l'impasto e versarlo in una teglia foderata con carta forno bagnata e strizzata; infornare a 180° per circa 30 minuti.
Ho decorato la torta con alcune fettine di arancia caramellate facendo sciogliere lo zucchero, l' acqua ed  il burro su fuoco moderato per cinque minuti, quindi fuori dal fuoco immergere le fettine di agrume e aspettare qualche minuto.

6 commenti:

Andreina ha detto...

Questa torta mi piace sicuramente....adoro il sapore ed il profumo dell'arancia nei dolci........

Clara ha detto...

Faccio anch'io questo dolce che noi chiamiamo "pan d'arancia", ma non uso burro che sostituisco con mezzo bicchiere di olio. Ma vieni al raduno, eh?

bilibina ha detto...

Mmhhh...questa mi tenta particolarmente!!
Buona domenica
Carmen

Ale ha detto...

Questa la faccio sicuramente....
Grazie per la ricetta e buon fine settimana. Ale

Elisa 2011 ha detto...

Ho sentito il profumo delle arance caramellate in diretta e una fetta la mangerei molto volentieri.

sbrenzola ha detto...

ma trasferirti un pò vicino a me... almeno ho i dolcetti già pronti, assaggiato il nocino poi ti racconto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...