lunedì 8 febbraio 2010

chiacchiere di carnevale












500 gr farina 00
100 gr zucchero
50 gr olio
3 uova
1 bicchierino di rum
un pizzico di sale
olio per friggere, zucchero a velo per cospargere

Impastare bene tutti gli ingredienti e lasciare riposare in frigo per mezz'ora.
Quindi stendere l'impasto e ritagliare delle strisce, friggere in olio ben caldo e cospargere con lo zucchero a velo.

7 commenti:

Francesca ha detto...

mai fatte col rum, devono essere buonissime...!!!! Brava e grazie dell'idea!!!!
Franci

Laura ha detto...

Ciao !! Che bella ricetta, é da provare ! Tanti saluti e buona settimana !

toffolina09 ha detto...

Anchi'io le faccio così, però passo diverse volte la pasta nella macchina per fare la pasta e ci aggiungo un po' di lievito.
Che voglia di mangiarle, hanno proprio un bell'aspetto.

grace ha detto...

Muy rico...!!!! Me llevo la receta, espero que salga tan rico como se ve en la foto.
En Argentina, tomamos una bebida que se llama "mate", esta receta es ideal para ese momento. Un abrazo

Mammazan ha detto...

Con i dolci te la cavi alla grande ...ma ho notato che hai le mani d'oro...ho ammirato anche i tuoi lavori!!!
Compliments

Joyce Abdala Bandeira ha detto...

Ciao carissima!!!! Come stai? Io adorooooooooo le chiacchiere di carnevale!!!! E adoro questo periodo li in Italia!!! Qui ci sono gli ingredienti pero non gli posso neanche fare perchè qui in Brasile sono a casa dei miei genitori ed è un periodo che mia mamma è un puo arrabbiata e non puo entrare nessuno in cucina!!!! Un bacione!!!!

Rosalba ha detto...

bella ricetta ma hai mai provato a friggerle nello strutto? sono più friabili
ciao Rosalba

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...