venerdì 20 maggio 2011

Tronchetto con crema ganache al cioccolato

Troppo buono e termina in fretta!
Per la pasta biscotto:
3 uova
150 gr farina 00
150  gr zucchero
4 cucchiai di acqua molto calda
1 cucchiaino di aceto bianco ( serve per evitare l'odore dell'uovo!)
1 cucchiaio di rum
per il ripieno:
200 gr di cioccolato fondente
150 gr panna fresca
2 cucchiai di zucchero a velo
una noce di burro
per la bagna:
2 dl di acqua e 100 gr di zucchero
mezzo bicchiere di rum  (no bianco, bensì colore caramello)
Preparare la pasta biscotto sbattendo i tuorli con lo zucchero e l'acqua molto calda fino ad ottenere una massa cremosa e chiara, aggiungere l'aceto, il rum, quindi  la farina e incorporare delicatamente gli albumi montati a neve; foderare una pirofila con carta  forno bagnata e strizzata e distribuirvi la pasta, infornare a 180° per 15 minuti circa. Appena la pasta biscotto sarà pronta staccarla dalla carta forno tagliare tutto intorno alla pasta un bordo di un centimetro  per potere meglio arrotolare il dolce.
Per la ganache: mettere in un pentolino il cioccolato fondente a pezzetti e la panna,  lasciare sciogliere su fuoco dolce, quindi aggiungere il burro e lo zucchero a velo mescolare bene e lasciare raffreddare; con le fruste elettriche montare il composto per ottenere una buonissima cremina.
Preparare lo sciroppo lasciando bollire per qualche minuto l'acqua con lo zucchero quindi aggiungere il rum e lasciare raffreddare.
Farcire il dolce con la cremina fredda e arrotolarlo aiutandosi con carta forno asciutta, bagnare tutta la superficie con lo sciroppo profumato, chiudere come un salamotto e tenere in frigo per alcune ore.

11 commenti:

Sar@ ha detto...

Delizioso questo rotolo, mi piace molto con la ganache. Brava! Buona serata

Andreina ha detto...

che delizia...... mi sa che è già finito!!!!!

Gabry ha detto...

Come dici tu è troppo buono!
A quest'ora una fetta la mangerei volentieri, con un bel macchiato pieno di schiuma...
Cari saluti Gabry

Dana ha detto...

Questa dell'aceto non la conoscevo! Grazie per la dritta!
Un rotolo goloso, sarei capace di farne fuori uno da sola!
Buon fine settimana, a presto!

i fili di cinzia ha detto...

oggi la provo!ciao Cinzia

neve di marzo ha detto...

lo faccio spesso pure io e devo dire che risqute un certo successo,dopo mezz'ora registra il tutto esaurito!

i fili di cinzia ha detto...

Grazie per la meravigliosa ricetta l'ho provata ed è eccezionale! Ciao Cinzia

Max ha detto...

C'è ne vorrebbe una bella fettazza adesso...buona Domenica, ciao.

mamanluisa ha detto...

grazie e buona domenica a tutti

Rosa ha detto...

Sarà di una golosità incredibile!Non ho mai fatto la pasta biscotto, è friabile o morbida?
Quanto deve essere grande lo stampo per ottenerla così bassa con queste dosi?
Aspetto le tue dritte prima di cimentarmi!
A presto,
Rosa

mamanluisa ha detto...

la pasta biscotto ha la stessa consistenza di un pandispagna però alto un dito, io adopero la leccarda del forno, credo che siano all'incirca tutte uguali, se avessi difficoltà a stendere l'impasto puoi aiutarti con una spatolina; provaci Rosa aspetto di vedere un trochetto preparato da te!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...