venerdì 1 giugno 2012

Il mio viaggio in Croazia

Ciao a tutti e ben ritrovati!
Sono rientrata da un viaggio molto bello, da tempo desideravo andare a Medugorje e finalmente quasi all'improvviso è stato possibile partire....in camper con mio marito e una coppia di amici anche loro camperisti, dopo avere visitato Dubrovnik famosa per le mura che circondano la città vecchia con belle stradine che riportano indietro nel tempo, abbiamo proseguito in direzione Mostar,
città della Bosnia dove si trova un bellissimo ponte romanico, abbattuto durante la guerra e ricostruito esattamente come prima,  dove ci sono ancora diversi edifici con evidenti tracce della guerra degli anni novanta. Arrivati a Medugorje ci siamo trovati in una atmosfera quasi irreale, nel grandissimo piazzale che circonda la chiesa c'erano soltanto fedeli in preghiera ed il  silente raccoglimento ci ha accompagnato sempre, anche durante la scalata sul monte delle apparizioni. Lasciata la Bosnia abbiamo percorso la Croazia attraversando Ston con la sua lunga muraglia che ricorda quella cinese; Spalato importante porto dell'Adriatico, molto bella la villa di Diocleziano, quindi è stata la volta di Sibenik con la sua bellissima cattedrale, Trogir con le sue vie medievali lastricate con pietra bianca, importante cittadina perchè il nucleo storico del luogo è stato dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità nel 1997, quindi Zara dove tra le altre bellezze architettoniche abbiamo ascoltato l'organo marino o voce del mare, straordinario perchè suona con le onde del mare.....
l'isola di Pag famosa per i suoi pizzi e le cascate di Krka dove è stato possibile osservare come viene prodotto un tipico pane sotto una campana di ferro; l'isola di Korcula città natale di Marco Polo.
Dopo avere ammirato  alcune bellezze della Croazia dove diverse località conservano tracce di architettura veneziana, risalendo la costa per rientrare in Italia abbiamo attraversato l'Istria fermandoci ad ammirare Abbazia (Opatija) un centro turistico molto importante, quindi Parenzo (Porec) e non potevamo non fermarci a Fiume, a Pola con il suo importante Anfiteatro ed il tempio di Augusto;  Rovigno situata su una collina circondata da mura che servivano a proteggerla dai pirati  con le stradine strette, ripide e lastricate in cima alle quali si trova la bellissima chiesa dedicata a S.Eufemia. ultima tappa è stata Hum (Umago) considerata la città più piccola al mondo, quindi il nostro rientro in Italia attraverso Trieste e la visita, anche se brevissima ad alcune care amiche. Abbiamo sostato anche a Bassano del Grappa per rivedere il famoso ponte ed il sacrario; rivista Bergamo alta e visitato la città di Parma; poichè evevamo ancora del tempo siamo ritornati a S. Gimignano la città dalle cento torri e a Volterra con la "Docciola" ricordata da D'annunzio.
Il nostro viaggio è continuato sulla nave che da Livorno ci ha riportato a casa attraversando il Tirreno  per una breve crociera.

16 commenti:

Onilda e Maria Isabel ha detto...

Oiii Luisa!!!
Que lindo passeio você fez, pelas fotos da para a gente imaginar!
É tão gostoso viajar,ver coisas novas, a gente volta renovada.
Um bom fim de semana!
Beijos

ELENA ha detto...

un pochino ti invidio, è da tanto che voglio andarci anche io ma ahimè niente. Complimenti hai visto posti bellissimi. Buona festa della repubblica

Silvia 66 ha detto...

Bellissimo giretto !!! ^_^ Ben tornata un abbraccione

Gianna ha detto...

Ma che bello!

Chissà che emozione...

sbrenzola ha detto...

Ciao Serafina con il tuo dettagliatissimo racconto sembra di essere stata li con te... Grazie per aver condiviso con noi i tuoi bei momenti

giuliana gg ha detto...

Grazie per il viaggio che mi hai fatto fare, ciao Grazie, e' sempre bello vedere qualche foto ciao Giuliana

bilibina ha detto...

Ciao Serafina! Caspita che bel viaggetto avete fatto..a Medjugorie piacerebbe tanto andare anche a me..
Un abbraccio, buona domenica!
Carmen

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

avete fatto un giro stupendo e completo, nel tragitto avete visitato tutto quello che era possibile vedere! un po di sana invidia l'ho provata ^_^ nel leggere il tuo post!!
avete mischiato visita culturale, visita spirituale e visita di piacere... ^_^ concludendo il tutto con una mini crociera ^_^ questo grazie alla magia di uno stupendo mezzo di trasporto..... il camper!!
buona serata e un bacio a te e al maritino ^_^

Rosetta ha detto...

Ecco i vantaggi di una vacanza in camper, vai e giri e ti fermi dove vuoi.
Bellissimo reportage Mamanluisa, sono contenta per te e per la tua bellissima vacanza.
Buona domenica
Mandi

Rosa ha detto...

Che bel viaggio Serafina! Bentornata!

mamanluisa ha detto...

grazie a tutte per i commenti; sono molto contenta del viaggio perchè è stato bello ed emozionante!

Charlotte ha detto...

Ciaoo che meraviglia che posti stupendi che avete visto!!! Mi hai fatto venire voglia di vacanze. . . ma è ancora un pò prestino, devo aspettare che arrivi agosto... buona domenica :D

Fikreta ha detto...

Hai fatto un bel viaggio. Essendo la bosniacca, porto nel cuore tutti quei posti.

AbcHobby.it ha detto...

Grazie per essere passata da me.
Leggo che hai fatto un bel viaggetto, chissà quante meraviglie hai visto!!

ciao eli

Clara ha detto...

Ci hai fatto fare un bellissimo viaggio virtuale! Grazie! Anch'io penso di andare a Medjiugorie da tanto, prima o poi ci riuscirò!

Marina ha detto...

Hai fatto un giro meraviglioso.Io conosco Croazia abbastanza bene,ma mi manca anche a me Medjugorje. Grazie per questo bel viaggio virtuale che ci hai fatto fare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...