venerdì 11 settembre 2015

pollo panato al forno


Un secondo poco costoso e molto saporito.
Acquistare un pollo intero e dividerlo a pezzetti  più o meno regolari, mettere i pezzetti in una terrina e mescolare con  due bicchieri di aceto bianco e mezzo bicchiere di acqua, alcune foglie di salvia, rosmarino, sale, pepe. 
Tenere il pollo nell’aceto per circa mezz’ora.
Preparare un trito con :  rosmarino, salvia, peperoncino, sedano,  cipolla  e mescolare con pangrattato, pecorino  romano grattugiato e grana grattugiato, scolare il pollo dall’aceto e impanarlo con il pangrattato preparato, quindi disporre in una teglia ed infornare a 200° fino a doratura.

6 commenti:

sbrenzola ha detto...

mi mancava giusto un idea per il pranzo di domani , grazie ti dirò se è riuscito

Elisa2011 ha detto...

Sforni ottimi manicaretti con ricette sempre nuove che fan venire appetito solo a vedere le foto!

Norma2 ha detto...

Seguramente quedará muy crocante!
Besos desde Argentina

Andreina ha detto...

certo che il pollo così cucinato è sublime....da provare

Luisa Napolitano ha detto...

mamma che buono!
LoStraordinarioMondoDiUnaStudentessaSottoEsameDiLuisaNapolitano

sississima ha detto...

un secondo che adoro! Un abbraccio SILVIA

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...