sabato 1 maggio 2010

pandispagna





Il pandispagna fa parte di quelle preparazioni semplici che servono per la realizzazione di tante ricette.



Per ottenere un dolce molto buono e soffice bisogna utilizzare 25 gr di zucchero e 25 gr di farina per ogni uovo.Ecco la dose utilizzata da me:
200 gr farina 00
100 gr fecola di patate
3 cucchiai di acqua calda
300 gr zucchero
8 uova
la scorza grattugiata di un limone oppure due bustine di vanillina

Sbattere in una ciotola i tuorli con lo zucchero finchè diventano chiari e spumosi, aggiungere la scorza del limone, le farine e tre cucchiai di acqua calda, alla fine le chiare montate a neve. Versare in una teglia imburrata oppure foderata con carta forno bagnata e strizzata ed infornare a 180° per 30 minuti circa.

6 commenti:

Elizabeth ha detto...

Oi Serafina,
Que delicia!
Beijo, bom final de semana.

miro. Shabby e dintorni. ha detto...

Ciao, oggi ho provato la tua ricetta del pane con la cipolla e pancetta. Buonissimo, i miei ospiti non ne hanno lasciato neanche una briciola!!!!!!
Baci
Rosa

LISA51 ha detto...

Non usi il lievito vedo,come viene cosi' gonfio e alto?il segreto è l'acqua calda?Lisa.

Andreina ha detto...

Golosona.........e come l'hai farcita????

mamanluisa ha detto...

intanto grazie per essere venute a trovarmi;
x Lisa: viene bello gonfio perchè ci sono gli albumi a neve, l'acqua calda serve a sciogliere lo zucchero con i tuorli......
x Andreina: l'ho farcita con crema e frutta

carla66 ha detto...

siiiiiiiiii....il pan di spagna lo faccio sempre anchio come base per le torte......e' ottimo con la panna e le fragole....ciao Serafina....bravissima!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...